Rassegna "Lissone a Teatro" 2013-2014

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

VENERDI’ 20 DICEMBRE 2013 - ORE 21.00

Palazzo Terragni - Piazza Libertà, Lissone

 

“NON SPARATE SULLA MAMMA”

 

Di Carlo Terron

Regia di Marco Rampoldi

Con Stefania Pepe e Roberta Petrozzi

 

Le mamme sono sante, le mamme non si toccano. E, per tutte le mamme, i figli sono santi, i figli non si toccano. Soprattutto quando i figli cominciano a crescere, e a volerli toccare sono quelle scostumate delle altre donne. E per resistere a questa “congiura per recidere il legame sacro che avvince figli e madri”, ogni mezzo è lecito. Ma è necessario affrontarne poi le conseguenze, che possono essere inaspettate. Piccolo gioiello dei primi anni ’60, esilarante ‘cronaca milanese’, una scrittura sapiente che fa delle protagoniste “Clotilde e Maura signore perbene, dedite al culto della maternità, anche prima degli anni roventi della menopausa” due personaggi strepitosi.

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

VENERDI’ 10 GENNAIO 2014 - ORE 21.00

Palazzo Terragni - Piazza Libertà, Lissone

 

"DONNE CHE CORRONO DIETRO AI LUPI"

Recital di Debora Villa con Rafael Didoni

 

Con Debora Villa e Rafael Didoni

Musiche di Rafael Didoni

Testi di Debora Villa, Francesca Micardi, Alessandra Torre

 

Il nuovo spettacolo di Debora Villa è un viaggio, un vagabondare tra storia antica e recente, tra favole e cronache, tra cinema e canzoni per provare a capire qual è la situazione della donna ai giorni nostri, se è davvero cambiata dai tempi delle caverne o ci sono ancora inquietanti analogie con le sue sorelle preistoriche. Per rispondere agli annosi quesiti che girano intorno all’universo femminile e la sua misteriosa evoluzione da Adamo ed Eva a oggi, Debora Villa ci accompagna in un percorso fatto di microracconti ironici e taglienti, una brillante arringa in difesa dell’affermazione della donna, a dimostrazione del fatto che forse il sesso debole oggi giorno non sia più quello femminile.

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

VENERDI’ 24 GENNAIO 2014

ORE 21.00

Palazzo Terragni - Piazza Libertà, Lissone

 

"I PARENTI TERRIBILI"

Tragicommedia - Compagnia "PACTA DEI TEATRI"

 

Di Jean Cocteau

Regia di Annig Raimondi

Con Maria Eugenia D’Aquino, Carlo Decio, Riccardo Magherini, Lorena Nocera, Annig Raimondi

 

 

“I Parenti Terribili” di Jean Cocteau è una tragicommedia intensa e movimentata. La vicenda si svolge con un complicato groviglio di rivalità, gelosia e sensualità all’interno di una bizzarra famiglia che vive reclusa in un appartamento soprannominato “Il carrozzone”. Quando il figlio ventiduenne Michel confessa ai genitori di essersi perdutamente innamorato di Madeleine, la madre Yvonne, possessiva e dominatrice, sente venir meno il proprio ruolo e grida al tradimento del suo amore incestuoso. Il padre riconosce nella futura nuora la sua giovane amante, che egli non vuole cedere al figlio, ignaro di tutto, ma alla fine... 

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

VENERDI’ 7 FEBBRAIO 2014

ORE 21.00

Palazzo Terragni - Piazza Libertà, Lissone

 

"HO VISTO UN RE"

Cabaret musicale - Compagnia "Favola Folle"

 

Con Gabriele Paina e Matteo Sala

Regia di Carlo Compare

 

 

 

“Ho visto un re!” è uno spettacolo che mette in scena la comicità, l’ironia e la satira tipica della cultura milanese. Tutto lo spettacolo è ambientato in un’osteria dove si mangia pane e salame, si beve vino rosso e si canta a squarciagola. E’ uno spettacolo che cerca di condurre il pubblico in un mondo di personaggi “sui generis” e “situation comedy”, attraverso un percorso di graduale “ebbrezza” ed “euforia” in cui il pubblico si fa attore stesso del mondo di cui ride. “Ho visto un re!” è uno spettacolo schietto, diretto, immediato, che ti aggredisce con la sua comicità che a volte ha un retrogusto amaro.

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

VENERDI’ 21 FEBBRAIO 2014

ORE 21.00

Palazzo Terragni - Piazza Libertà, Lissone

 

"MIA MOGLIE PARLA STRANO"

Compagnia "La danza immobile"

 

Di e con Alfredo Colina e Barbara Bertato

Regia di Corrado Accordino

 

 

 

Cosa accade quando l’amore c’è? Accade l’amore con le sue semplici complicazioni e la quotidianità. Lo spettacolo è un insieme di vari sketches di visione della coppia che fronteggia eventi importanti come il tentativo di avere figli, il risveglio del desiderio sessuale, la diversa sopportazione del dolore dei due sessi, la ricomparsa di ex ritenuti dimenticati.  La coppia è mista: lui lombardo, lei campana. Sono evidenziate le diverse abitudini non solo nella visione della vita, ma anche e soprattutto nella cucina e nel linguaggio. A questo proposito lei cita spesso proverbi o detti napoletani per lui totalmente incomprensibili. Ma “Questa coppia non scoppia”: litiga, si arrabbia, discute continuamente, si prende in giro, ride e si perdona. È forse per questo che i due protagonisti stanno ancora insieme.

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

VENERDI’ 7 MARZO 2014 - ORE 21.00

Palazzo Terragni - Piazza Libertà, Lissone

 

"IL GIARDINO DEI CILIEGI"

Compagnia "Comteatro"

 

Regia di Claudio Orlandini

Con Giulia Bacchetta, Carola Boschetti, Monica Barbato, Luca Chieregato, Claudio Orlandini, Marzio Paioni

 

“Il giardino dei ciliegi” è la storia di una famiglia nobile, di fine secolo, che avanza verso la rovina senza rendersene conto; possiede un giardino tutto bianco che sta accanto alla casa, e aspetta di essere abbattuto. Tutti dicono di amarlo, ma nessuno fa niente per salvarlo. Così, un ricco mercante riscatta la propria infanzia di schiavo acquistandone la proprietà. La vicenda narrata simboleggia il declino della borghesia. Lo spazio vuoto si anima mano a mano; entrano i servi muti, preparano l’arrivo dei padroni, aprono il luogo dei bambini: la camera che racconta la difficoltà di allontanarsi dal “bel tempo passato”. Dall’alto cadono veli bianchi, alberi morti che raccontano in una atmosfera poetica, la scena minima, un’epoca che si perde, la leggerezza dell’essere e la lievità recitativa.

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

DOMENICA 13 APRILE 2014 - ORE 21.00

Palazzo Terragni - Piazza Libertà, Lissone

 

"IL TIGLIO. FOTO DI FAMIGLIA SENZA MADRE"

Compagnia "Speziani&Urselli" In collaborazione con "Associazione Stefania e Fondazione Stefania"

 

Di Tommaso Urselli

Con Filippo Gessi, Massimiliano Speziani, Francesca Perilli

Regia di Massimiliano Speziani

 

 

C’è una separazione in atto: in seguito a uno spiacevole episodio un padre avvia le pratiche per l’inserimento del figlio presso una comunità per disabili psichici. Sia per l’iter burocratico che per la difficoltà di entrambi a separarsi, il processo si rivela lungo e sofferto. In particolare il figlio fatica ad accettare il distacco e il padre è costretto a giustificarsi con verità e mezze bugie. Una volta avvenuto l’inserimento presso la comunità "Il Tiglio", si susseguiranno una serie di incontri tra padre e figlio fatti di incomprensioni, tenerezze, silenzi, dialoghi spesso surreali; il tutto sotto gli occhi di una improbabile dottoressa.

Spettacolo fuori abbonamento 

Abbonamenti: in vendita dal 20/11/13 al 20/12/13 - 6 spettacoli  € 60,00

Biglietti Spettacoli:

Intero € 14,00 - Ridotti (under 25 e over 65) € 12,00

Spettacolo fuori abbonamento "Il Tiglio":  € 15,00

Prevendita:  Teatro dell'Elica - Via San Martino 34 – Lissone - 039/2458296 

info@teatrodellelica.it  - Dal Lunedì al Venerdì dalle 16.30 alle 18.30

 Info: Comune di Lissone - Ufficio Cultura

 

039/7397271-304 - cultura@comune.lissone.mb.it - www.comune.lissone.mb.it