Rassegna Invernale Adulti "Lissone a Teatro"

All'interno della Rassegna teatrale

"Lissone a teatro" 5° Edizione

 

VENERDI’ 11 MARZO 2011 Ore 21.00

Palazzo Terragni – Piazza Libertà - Lissone

 

TargatoH

  

Spettacolo di cabaret con David Anzalone

 

Con: David Anzalone, Diego Longano, Paolo Severini

Testi di: David Anzalone, Alessandro Castriota, Luca Ardenghi, Paolo Severini

Regia: Alessandro Castriota

Disegno luci: Claudio Fiorini

 

Targato H è uno spettacolo comico in cui si tratta il tema dell'handicap. Il filo conduttore è il costante ribaltamento in chiave ironica delle concezioni comuni che si hanno nei confronti dell'handicap e dell'handicappato.

Targato H è la rappresentazione di due modi di intendere la vita. L'ottusità di chi si lascia ingabbiare dal pregiudizio opposta alla consapevolezza di chi guarda in faccia alla realtà, la chiama con il proprio nome e per questo ne esce vincente.

Proprio partendo da una presa di coscienza della propria condizione di portatore di handicap si può abbattere quella cultura caritatevole che genera il pregiudizio.

Dalla narrazione del quotidiano, rielaborato in chiave comica, scaturisce la risata che demolisce la classificazione castrante tra normalità e anormalità e fa riflettere sulle iniquità che albergano nella vita di tutti i giorni.

All'interno della Rassegna teatrale

"Lissone a teatro" 5° Edizione

 

VENERDI’ 25 FEBBRAIO 2011 Ore 21.00

Palazzo Terragni – Piazza Libertà - Lissone

 

Paolo Nani in:

 

"La Lettera"

  

Da 18 anni questo spettacolo è in perenne rappresentazione ai quattro angoli del globo, l'hanno visto in Groenlandia e in Giappone, in Argentina e in Spagna, in Norvegia e in Italia… Oltre 800 repliche per questo piccolo, perfetto meccanismo che continua a stupire, anche dopo averlo visto decine di volte, per la sua capacità di tenere avvinto il pubblico alle sorprendenti trasformazioni di un formidabile artista.
Paolo Nani, solo sul palco con un tavolo e una valigia di oggetti, riesce a dar vita a 15 micro-storie, tutte contenenti la medesima trama ma interpretate ogni volta da una persona diversa. Perché non si smette mai di ridere per tutta la durata dello spettacolo? Vien fatto di chiedersi. La risposta sta nella incredibile precisione, dedizione, studio e serietà di un artista che è considerato a livello internazionale uno dei maestri indiscussi del teatro fisico. “La Lettera” è uno studio sullo stile, sulla sorpresa e sul ritmo, portati all'estremo della precisione ed efficacia comica, nella costante evoluzione dello spettacolo che si replica dal gennaio '92.

All'interno della Rassegna teatrale

"Lissone a teatro" 5° Edizione

 

VENERDI’ 11 FEBBRAIO 2011 Ore 21.00

Palazzo Terragni – Piazza Libertà - Lissone

 

“La strana notte di Alice”

 

Commedia comica di Alessandro Betti

Regia di Roberto Marafante

Con: Andrea Appi, Ussi Alzati, Martino Duane

  

Come un piccolo e banale incidente a volte può obbligarci a spostare il punto di vista sulla propria vita e rivelarci cose a noi sconosciute, regalandoci un incontro con un destino inaspettato. Alice è una donna apparentemente pragmatica e positiva che vive la sua vita sempre di corsa tra appuntamenti di lavoro e non solo e continuamente alla ricerca di un equilibrio emotivo. Una sera rientrando a casa dal lavoro, rompe accidentalmente la chiave del suo appartamento dentro la serratura. Questo evento è solo l’inizio di una nottata piena di avvenimenti straordinari. Un condominio che vissuto nel silenzio della notte, rivela personaggi, esistenze che si percepiscono ma non si vedono, una realtà poetica e misteriosa che fa da cornice a una serie di situazioni paradossali che con il passare delle ore, data la premessa, si riveleranno estremamente comiche e surreali.

 

All'interno della Rassegna teatrale

"Lissone a teatro" 5° Edizione

 

VENERDI’ 28 GENNAIO 2011 Ore 21.00

Palazzo Terragni – Piazza Libertà - Lissone

 

La compagnia ATIR Teatro

presenta

 

“All’amore io ci credo”
 

drammaturgia e regia di Marcela Serli

di e con Sandra Zoccolan e Matilde Facheris

con Massimo Betti (chitarra) e Loris Facchin (fisarmonica)

  

“All’amore io ci credo è un viaggio ironico e poetico, divertente e a volte devastante, come sanno essere quelle storie che ti travolgono la vita e ti fanno cambiare, in bene e in male. E poi, stai sicura, che non sarà mai più come prima. E poi, stai sicura, che sarà tutto uguale. Ci racconta la natura cangiante dell’amore, quell’amore che non ha occhi per vedere ma solo anima per sentire. Così le storie saranno di tutti, sarà quella tra lui e lei, tra lui e lui, tra lei e lei... la storia d’amore di tutti. La nostra storia d’amore.”

Due attrici, accompagnate da due musicisti, ci raccontano dell’amore, dal primo incontro all’innamoramento, della passione, del coinvolgimento sessuale, dell’Amore con la A maiuscola, ma anche della paura, della crisi di un amore, o del tradimento e dell’abbandono, della fine di un amore. Un recital emotivo, eseguito interamente dal vivo, che racconta la natura cangiante di un amore, di diversi modi di amare. Il piacere di riscoprire canzoni note e meno note, interpretate da due attrici che da anni lavorano sulla propria voce, sulle possibilità interpretative del canto, sul coro, sul canto a più voci, sulla drammaticità musicale.

All'interno della Rassegna teatrale

"Lissone a teatro" 5° Edizione

 

VENERDI’ 14 GENNAIO 2011 Ore 21.00

Palazzo Terragni – Piazza Libertà - Lissone

 

 

“Oblivion Show”

 

       Regia: Gioele Dix 

 

Gli Oblivion sono Graziana Borciani, Davide Calabrese, Francesca Folloni, Lorenzo Scuda, Fabio Vagnarelli

 

Musiche: Lorenzo Scuda Testi: Davide Calabrese e Lorenzo Scuda

 

Gli Oblivion, rivelazione teatrale della scorsa stagione, nascono come fenomeno web: oggi si va dagli oltre 7.000 fans su Facebook, a più di un milione di visualizzazioni YouTube del video che li ha resi oggetti di culto tra il popolo della rete: “I Promessi sposi in dieci minuti”. Da fenomeno web si sono poi trasformati in una solida macchina teatrale, ottenendo, anche in versione live, un incredibile riscontro di pubblico.
Cinque “cantattori” che, sotto la guida divertita ma rigorosa di Gioele Dix, qui in veste di regista, danno vita a uno spettacolo che coinvolge e travolge il pubblico per la velocità delle gag, l'arguzia delle citazioni e dei riferimenti musicali e letterari e per una sensazionale tecnica vocale.
“Oblivion Show”, è soprattutto uno spettacolo di cabaret nella sua accezione più tradizionale, che si ispira a classici come il Quartetto Cetra, ma anche ai Monty Python, a Rodolfo De Angelis e Giorgio Gaber, con un occhio sempre puntato alla modernità, all’attualità e in particolar modo alla parodia.

 

All'interno della Rassegna teatrale

"Lissone a teatro" 5° Edizione

 

VENERDI’ 17 DICEMBRE 2010

ore 21,00

Palazzo Terragni - Piazza Libertà - Lissone

 

Concerto Natalizio 

 

CHRISTMAS TIME IS HERE

Simona Russi quintet

 

Una combinazione di classici brani natalizi filtrati attraverso l’inconfondibile stile jazz della formazione Simona Russi Jazz Quartet. Il perfetto amalgama della voce e degli strumenti è un ideale accompagnamento alle fredde serate natalizie, un insieme che tende a scaldare il cuore, a rasserenare gli animi, e a valorizzare i testi delle canzoni. L’insieme, studiato appositamente per ricreare il più classico clima da Rockefeller Center, ripropone in chiave swing e jazz le canzoni natalizie più conosciute. Passando da Silent night a White Christmas, attraversando il polo nord con Sleigh ride o aspettando i regali con Santa Claus is comin’ to town lo spettatore si calerà completamente in un clima festoso e sereno.

 

Con:      Simona Russi    Voce

              Tobias Winter   Chitarra

              Piero Galaffu     Batteria

              Sergio Colombo Basso

              Max Turati         Accordion / Sax / Armonica cromatica

All'interno della Rassegna teatrale

"Lissone a teatro" 5° Edizione

 

VENERDI’ 26 NOVEMBRE 2010 Ore 21.00

Palazzo Terragni – Piazza Libertà - Lissone

 

La Compagnia Spunkteatro presenta

 

“Maionese”

 

 Commedia comica

 

Regia: Ottavio Bordone

 Con: Marco Caradonna, Mariangela Cassarà, Francesca Esposito, Davide Ghidotti, , Silvia Montinaro, Viola Sambrotta

 

 

UNA STORIA D'AMORE A SFONDO SURREALE CON VENATURE SPRUZZATE DI GIALLO.

 

Un gruppo d'amici di vecchia data vengono convocati da uno di loro, Angelo, per uno scopo ben preciso, si è innamorato di Agnese, ma il marito di quest'ultima, un pregiudicato che sta per uscire di galera, è deciso a riprendersi quanto gli spetta e… a qualunque costo! Che fare? Come agire? Nascono i suggerimenti più inverosimili e strampalati ma la soluzione sembra una sola: ELIMINARLO!!!

5° Edizione "Lissone a Teatro" Rassegna Teatrale

 

DAL 26 NOVEMBRE 2010

ALL'11 MARZO 2011

 

Palazzo Terragni

Piazza Libertà Lissone

 

Info e prevendita

Teatro dell'Elica

039.2458296

info@teatrodellelica.it

 

Ufficio cultura comune di Lissone

039.7397271

lissoneateatro@comune.lissone.mb.it

 

 

Cliccare sull'immagine per ingrandire